Il paziente degli Emirati Arabi Uniti è stato sottoposto con successo a un intervento chirurgico di sostituzione del ginocchio in India

uae-paziente-subito-con-successo-chirurgia-sostitutiva-del-ginocchio-in-india

01.28.2019
250
0

Paese: Emirati Arabi Uniti

Condizione: problemi al ginocchio

Trattamento: Chirurgia robotica di sostituzione del ginocchio

Medico: Dr Ashok Rajgopal

Ospedale: Fortis Memorial Research Institute, Delhi NCR

Il signor Ahmed Salam ha sofferto di dolori articolari per più di un decennio, con gli straordinari le sue condizioni sono peggiorate e non è stato possibile gestirle con antidolorifici. Fu costretto a cercare ulteriori indagini mediche. Gli è stato diagnosticato che le sue ginocchia si sono consumate e ha richiesto un intervento chirurgico di sostituzione. A causa dell'età avanzata di Ahmed, i suoi medici si sono rifiutati di operarlo negli Emirati Arabi Uniti.

Nonostante sia residente in un paese sviluppato, Ahmed Salam ha scelto di venire in India per le sue cure, poiché gli ospedali negli Emirati Arabi Uniti non sono dotati della tecnologia per eseguire un intervento chirurgico di sostituzione robotica del ginocchio.

Ahmed e la sua famiglia hanno usato la potenza di Internet per connettersi con i migliori ospedali del mondo e poi si sono imbattuti nel sito web di Medmonks. La compagnia di turismo medico lo ha aiutato a trovare il miglior dottore in India e ha prenotato il suo appuntamento con lui.

Il signor Salam ha ricevuto le cure presso il Fortis Memorial Research Institute di Delhi, dal presidente e direttore esecutivo del dipartimento di ortopedia dell'ospedale, il dottor Ashok Rajgopal, che è tra i migliori chirurghi ortopedici e di sostituzione delle articolazioni in India, e ha un successo vicino al 100%. tasso di esecuzione di interventi di sostituzione robotica del ginocchio.

L'età avanzata del paziente lo rendeva un intervento chirurgico ad alto rischio, quindi abbiamo deciso di eseguire un intervento chirurgico robotico su di lui. La chirurgia robotica di sostituzione del ginocchio richiede incisioni più piccole, che riducono al minimo la perdita di sangue e migliorano anche un recupero più rapido, disse il dottor Ashok Rajgopal.

Il paziente è stato in grado di muovere le gambe 2 giorni dopo l'intervento e dopo quattro giorni poteva muoversi senza alcun supporto. È assolutamente soddisfatto della sua esperienza in India, consiglierei l'ospedale FMRI a tutti.

Neha Verma

Studentessa di lettere, aspirante scrittrice, appassionata di fitness e astrattista, con una mente curiosa..

Commenti

Lascia un tuo commento
->